Non puoi effettuare un nuovo ordine dal tuo paese. United States

SPEDIZIONI 

INFORMAZIONI

Il trasporto dei prodotti acquistati su www.arredamentieattrezzature.com viene effettuato da:

- corrieri espressi qualificati.

La merce è opportunamente imballata, a seconda dei casi, nelle seguenti modalità:

- cartone;

- pallet + pluribal;

- pallet + cartone;

- cassa in legno.

 

SERVIZI COMPRESI

Servizi inclusi nel trasporto:

- preavviso telefonico;

- sponda idraulica (per merce voluminosa e/o pesante).

 

 MODALITÀ DI CONSEGNA

La consegna della merce da parte del corriere si intende:

-  a piano strada, al numero civico del destinatario o nel diverso luogo indicato all'atto dell'ordine, pertanto il trasporto all'interno dei locali ed il posizionamento della merce è ad esclusivo carico del Cliente finale.

 

COSTI

Costo del trasporto:

- gratuito per tutta Italia.

Possono essere previste spese aggiuntive per le seguenti zone:

- ZTL;

- località disagiata;

- località con facchinaggio a mano;

- centro storico;

-  strada troppo stretta;

- zona pedonale.

 

CONDIZIONI

Le spedizioni saranno programmate esclusivamente dopo aver ricevuto conferma dei pagamenti:

- a merce pronta, previo accredito del pagamento in conto corrente.

 

TEMPI DI CONSEGNA

I tempi di consegna indicati sulla conferma ordine sono da intendersi puramente indicativi, in alcun modo vincolanti per la stessa e, in ogni caso, variabili in funzione alla disponibilità di magazzino. 

Per la merce disponibile a magazzino:

- i tempi di consegna sono di circa 3/4 giorni lavorativi, tempistisca necessaria tra la gestione dell’ordine e la consegna da parte del corriere. 

Per la merce non disponibile a magazzino:

- i tempi di consegna vengono comunicati tempestivamente al Cliente e sono variabili in funzione alla disponibilità di magazzino presso il produttore. 

Nel caso di destinazioni considerate disagiate:

- i tempi di consegna possono essere più lunghi rispetto a quanto solitamente previsto.

 

INFORMAZIONI NECESSARIE CHE DEVE FORNIRE IL CLIENTE

Al fine per il buon svolgimento del lavoro da parte del corriere, è tassativo all'invio dell'ordine comunicare:

- un referente per la consegna della merce;

- luogo di consegna della merce;

- eventuali destinazioni diverse dall'indirizzo indicato al momento della registrazione;

- indicare se la zona di consegna è in qualche modo disagiata (a titolo di esempio: ZTL, località disagiata, località con facchinaggio a mano, centro storico, strada troppo stretta, zona pedonale, ecc.).

Nel caso che il cliente fornisca un indirizzo incompleto o errato:

- al momento della consegna non saranno accettati cambi di destinazione successivi. 

Nel caso di mancato ritiro della merce presente in giacenza presso i magazzini del corriere a causa di reiterata impossibilità di consegna al recapito indicato dal Cliente all'atto dell'ordine:

- resteranno a carico del cliente tutti i costi relativi al trasporto ed amministrativi.

 

CONTROLLI DA EFFETTUARE ALLA CONSEGNA DELLA MERCE

Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Destinatario è tenuto ad effettuare i seguenti controlli:

- controllo di quantità: che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto anticipato a mezzo e-mail;

controllo di qualità: che l'imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura.

 

COSA FARE IN CASO DI DANNI

Eventuali danni o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati al corriere che effettua la consegna;

Sia per l’applicazione degli obblighi di legge, sia in presenza di mandato assicurativo, il destinatario, prima di firmare per l'accettazione della merce, dovrà apporre sulla lettera di vettura specifiche e dettagliate riserve:

- con riserva di danneggiamento” o “danneggiato relative allo stato apparente della merce e del suo imballaggio, specificando il danno (a titolo di esempio: “cartone con angoli spuntati”, “cartone aperto”, “cartone schiacciato”, “cartone con fori sul lato”, “cartone strappato”, “cartone priva di nastro adesivo”, “cartone con nastro adesivo rimosso”, “cartone con nastro adesivo sostituito”, “cartone con macchie di umido”, “palett danneggiato”, “cassa in legno danneggiata”, ecc.);

- targa del veicolo e il nome dell’autista;

- firma leggibile dell’autista che ha effettuato la consegna (per attestazione del danno).

non avendo alcun valore l’apposizione di riserve generiche:

- "con riserva di controllo", la copertura assicurativa decadrà per cui non sarà più possible prendere in considerazione un reclamo per danneggiamento o manomissione.

I problemi inerenti all'integrità fisica dei prodotti ricevuti, devono essere segnalati alla Padica Design entro 1 giorno dall’avvenuta consegna, (farà fede la data riportata nella lettera di vettura del corriere), inviando a mezzo e-mail (info@arredamentieattrezzature.com) la seguente documentazione:

- lettera di vettura del corriere dove si è apposta: la riserva specifica e dettagliata, targa del veicolo, e il nome dell’autista;

- foto dell’imballo (oggetto della contestazione);

- descrizione del danno.

Una volta pervenuta tutta la documentazione richiesta in sede della Padica Design, sarà cura di quest'ultima autorizzare il corriere alla presa dei prodotti danneggiati e all'invio, tramite DDT, di quelli sostitutivi. Il prodotto sostituito dovrà essere reso alla Padica Design nel termine di 7 giorni, decorsi i quali la stessa procederà ad emettere fattura per il prodotto mai pervenuto.

Al fine di poter prendere in considerazione un reclamo per danneggiamento o manomissione, il contenuto della spedizione e l'imballo originario devono essere messi a disposizione del Sito per l'ispezione.

 

IMPORTANTE

La spedizione verrà considerata consegnata in buone condizioni, salvo che il destinatario abbia apposto riserva specifica di danneggiamento.

In caso di mancata contestazione al corriere, il Cliente accetta la merce consegnatagli, perdendo quindi il diritto a richiedere il relativo risarcimento, per danni subiti ai prodotti consegnati ed imputabili al corriere.

Una volta firmata per accettazione la lettera di vettura del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.

Rifiutare la spedizione, se il corriere non accetta la procedura sopra indicata, respingingendo il pacco specificando "respinto causa danno".